Anita B.

Anita B.

Disponibile su iTunes
Anita, una ragazza ungherese scampata ad Auschwitz, viene accolta a Praga dalla zia Monika, insieme al marito Aron e al di lui fratello Eli. La famiglia ebraica si sta risollevando dalla fine dell'occupazione nazista (ben consapevole che anche i sovietici non vedono di buon occhio gli ebrei) e Anita viene accolta con un misto di affetto e preoccupazione, sia per le attenzioni indesiderate che la sua presenza può attirare, sia per la volontà della ragazza di ricordare la terribile esperienza dei campi di concentramento.
Con Andrea Osvárt, Antonio Cupo, Eline Powell
Regista Roberto Faenza