Caterina va in città

Caterina va in città

Disponibile su iTunes
La dodicenne Caterina va con i genitori ad abitare a Roma dove il padre (Sergio Castellitto), docente deluso e arrivista fallito, la spinge a frequentare le coetanee delle famiglie “bene”, aumentando il suo spaesamento. Divisa fra l'amicizia con la figlia di un sottosegretario fascistoide e quella con la figlia di due "alternativi" sinistroidi troverà in Edward, il ragazzo australiano che vive nell'appartamento accanto, la persona che l'aiuterà a ritrovare se stessa.
Con Alice Teghil, Sergio Castellitto, Margherita Buy
Regista Paolo Virzì