Estate violenta

Estate violenta

Disponibile su iTunes
Nel luglio del 1943, Carlo, insieme a Rossana, di lui innamorata, fa parte di una compagnia di giovani che passano insieme molte ore a Riccione. Egli conosce per caso Roberta, giovane vedova di un ufficiale, e tra i due germoglia un sentimento di reciproca simpatia, che infastidisce Rossana. La sera del 25 luglio, il padre di Carlo, grosso gerarca fascista, è costretto a fuggire, e vorrebbe condurre con sé il figlio, ma questi non vuole allontanarsi da Roberta e preferisce rimanere...
Con Eleonora Rossi Drago, Jean-Louis Trintignant, Jacqueline Sassard
Regista Valerio Zurlini