Lolita

Lolita

Disponibile su iTunes
L'emigrato Europeo Humbert Humbert è da poco arrivato a Ramsdale, nel New Hampshire. È un tipo così mentalmente disturbato da congegnare un piano macchiavellico. Sposerà Charlotte Haze, così potrà stare sempre al fianco della sua amata: la giovanissima figlia di lei. Con la sua versione cinematografica del romanzo di Vladimir Nabokov, grondante di pathos e humor nero, Stanley Kubrick esplora il tema dell' ossessione sessuale, soggetto che rivisiterà 37 anni dopo in Eyes Wide Shut. Strappando ai suoi attori interpretazioni considerate fra le migliori della loro carriera, Kubrick realizza un film che ha fatto scalpore alla sua uscita e che oggi non è meno provocatorio. James Mason interpreta il contorto e deluso Humbert: sposato con la povera Charlotte (Shelley Winters), ha un rivale nell' ubiquo Clare Quilty (un camaleontico Peter Sellers) ed è stregato fin nel profondo della sua viscida anima dalla gaia adolescente (Sue Lyon) con quel "nome lezioso, lirico, languido": Lolita.
Con James Mason, Shelley Winters, Sue Lyon
Regista Stanley Kubrick