Rugantino

Rugantino

Disponibile su iTunes
Rugantino desidera ardentemente Rosetta, sposata a Gnecco, e ne ottiene l'amore solo quando costui è condannato all'esilio per l'assassinio di un improvviso corteggiatore della moglie. Venuto a sapere dell'accaduto Gnecco torna di nascosto a Roma, ma è ucciso da un cospiratore prima di poter porre riparo al tradimento. Rugantino, incolpato del delitto, sceglie di morire pur di non deludere la stima di Rosetta.
Con Adriano Celentano, Claudia Mori
Regista Pasquale Festa Campanile