L'ora di religione

L'ora di religione

Disponibile su iTunes
Ernesto Picciafuoco, pittore e illustratore di favole per bambini, viene da una famiglia molto importante ma decaduta, che vuole riconquistare il proprio prestigio grazie ad una canonizzazione. La donna che viene considerata santa è la madre defunta dei cinque fratelli, debole e stupida, unica vera religiosa della famiglia, uccisa anni prima da Egidio, uno dei suoi figli, malato di mente e bestemmiatore. La canonizzazione è già in atto da tre anni ed Ernesto è l'unico membro della famiglia a non esserne al corrente: i suoi fratelli e i parenti, tranne l'assassino che è internato, si sono prodigati nel corso degli anni creando attorno alla donna una mitizzazione che Ernesto non condivide, né personalmente (ritiene la madre una donna stupida che ha rovinato la vita dei figli) né ideologicamente, in quanto ateo convinto.
Con Sergio Castellitto, Jacqueline Lustig, Chiara Conti
Regista Marco Bellocchio