Improvvisamente l'estate scorsa

Improvvisamente l'estate scorsa

Disponibile su iTunes
Elizabeth Taylor e Katharine Hepburn ricevettero ciascuna una nomination all'Oscar® nel 1960 come Miglior attrice in questo drammatico adattamento dell'opera teatrale di Tennessee Williams. La bella Catherine Holly (Elizabeth Taylor) è ricoverata in un ospedale psichiatrico dopo aver assistito alla tragica morte della cugina per mano di cannibali. La zia di Catherine, Viole Venable (Katharine Hepburn), cerca di convincere un giovane neurochirurgo, il Dr. Cukrowicz (Montgomery Clift), a terminare con un'operazione le allucinazioni di Catherine. Con delle iniezioni di sodio pentotal, il Dr. Cukrowicz scopre che le allucinazioni di Catherine sono, in realtà, vere. Deve ora confrontare Viole riguardo al suo coinvolgimento nella violenta morte del figlio.
Con Elizabeth Taylor, Montgomery Clift, Katharine Hepburn
Regista Joseph L. Mankiewicz